Il vostro primo appuntamento…

Si dice che il primo amore non si scorda mai, il vostro primo appuntamento ha coinciso con questo? E il vostro ricordo…

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

91 Commenti per Il vostro primo appuntamento…

  1. Ivan scrive:

    Io il primo amore me lo ricordo benissimo, è stato con una ragazza un po’ più grande di me al mare, che bei ricordi!

  2. giopi scrive:

    Ciao a tutti……:)

  3. ValeV. scrive:

    X DANY
    era un modo elegante per “addossarti” la colpa della mia non risposta al sondaggio del primo appuntamento!

  4. viola scrive:

    mi permetto di uscire fuori tema…con tutto il rispetto e l’affetto per coppie adorabili come quella di francesco e teresanna mi chiedo se solo io vedo della follia in orde di ragazzine isteriche che fanno carte false per farsi fotografare con il tronista di turno o magari addirittura toccargli una mano. Uomini e donne è un programma a volte delizioso a volte no a seconda dei protagonisti e della loro personalità, lo seguo sempre con piacere, ma mi chiedo perchè si arrivi ai deliri collettivi solo perchè qualcuno è apparso in tv.

    • chicca scrive:

      hai ragione….:)

    • mariac scrive:

      perche’ va di moda il bello!!

      • giopi scrive:

        il bello è sempre stato di moda…. Magari erano più evidenziate anche altre caratteristiche (ma il discorso va lontano….)

    • Paganini scrive:

      La psicologia di massa si distacca molto dalla normalità individuale. Magari prese una per una quelle ragazzine in delirio sono pure timide…tutte insieme perdono una parte dei loro freni inibitori, e si comportano da esaltate! Finché il fenomeno rimane in quell’ambito…poco male. Il brutto è quando la pazzia collettiva contagia gli adulti: allora un demagogo qualsiasi può riuscire a trascinare anche
      un’intera nazione alla rovina. Lasciamole pure strillare e osannare l’idolo di turno: prima o poi ne arriva un altro e tutto ricomincia da capo…

  5. Redazione scrive:

    x ValeV.
    al contrario, lo faremo magari domani.

  6. Sara_ scrive:

    aah le donne..come siam fatte..tutte a sottolineare “però scelse me”..”però si mangiò le mani”..
    ah ah..non cambiamo mai..

    • ValeV. scrive:

      la seconda ha tutto il “sapore” dell’impeto protofemminista! Chi è l’autrice?

      • Redazione scrive:

        ndr. approvato!!!

        • ValeV. scrive:

          Se non hai mai visitato quel blog ti consiglio (a tempo perso, magari in estate) di farci un saltino. Trattasi del regno dei doppi sensi riusciti (che, come sai, negli Usa e in Gran Bretagna non indicano necessariamente volgarità). Prendi ad esempio lo pseudonimo di uno dei moderatori: “bloggher”, acronimo di “blogger” e “gherkin”. Siccome gli americani utilizzano il cetriolo un po’ dappertutto (in cucina ma anche e soprattutto nei centri estetici) il suo intento era quello di definirsi “un bloggher che ficca il naso un po’ ovunque” che, come appare chiaro, nulla c’entra con quello che potrebbe sembrare! Sono molto bravi in questo e penso che in Italia manchi del tutto questo tipo di ironia!

      • mariac scrive:

        Possoooo???!! Ho letto ieri della tua proposta alla redazione..e il tuo primo?????? Chi piu’. chi meno ci stiamo un po’ ” aprendo”…… me lo son perso ???

      • Sara_ scrive:

        non ricordo..le ho lette nei vari commenti “femminili” sul primo appuntamento..mi hanno fatto sorridere

        e tu, non racconti nulla?

    • giopi scrive:

      ahahhah…se ti riferisci al mio racconto….non mi pare di aver portato la mia esperienza giovanile più riuscita…non trovi??? ;)

      • Sara_ scrive:

        non so se eri tu..ma più che alle esperienze “simpatiche” mi riferivo ai “meta commenti” tipici di noi donne.. a volte un pò bimbe.. me compresa ovviamente ;)

  7. maria62 scrive:

    chi non ha visto il tempo delle mele????? a quell’età tutto è bello tutto è amore, tutto è volar col pensiero………..vado….(parlo dei miei tempi quando ancor tutto era incantato…)…..ormai si vive diversamente ma ne riaparliamo domani…….vado ora……ciao!

  8. maria62 scrive:

    bello questo tag………peccato che io oggi debba andar via…….sennò poveri voi…(ne ho avuti di amorini vari……) e tutti con belle storielle……(tutti platonici ci tengo a dirlo)…:))))))) ciao belli…..comincio a salutare: non sia mai che il tempo scorra…….a domani e con più tempo (si spera) ciao Dany cià cià a tutti……:))))))

  9. maria62 scrive:

    mi sembra impossibile che ora io stia rivivendo la mia adolescenza insieme a mia figlia….con fatti e misfatti, arrabbiature e chiarimenti….come passa il tempo …..:)

    • silva scrive:

      e già ma quelle sono cose che davvero non sono dimenticabili…e se no le avremmo vissute per cosa?

      • maria62 scrive:

        le abbiam vissute per nostro volere…e se le ricordiamo è per nostro stesso volere…..bello è ricordare un bel percorso. di vita….:)

    • mariac scrive:

      adesso è un po’ diversa la cosa..i ragazzi di oggi hanno piu’ liberta’..modo d’incontrarsi, sentirsi.. parlo per me, allora, altri tempi, perfino la posta mi arrivava altrove… quando mi arrivava a casa qualche cartolina sotto il francobollo c’era scritto un messaggino…li tengo conservati, ogni tanto guardo e sorrido….

  10. maria62 scrive:

    il primo appuntamento fù un momento che non dimenticherò mai: usciti da scuola un ora prima si decise di andar alla “standa”……lui mi teneva per mano e io neppur lo guardavo negli occhi (eh..l’età)…poi mi chiese cosa ascoltavo (musica) e gli dissi cantautori….detto fatto : mi regalò un disco 75 giri ( in vinile)di F. de gregori Buffalo Bill che ancor ho nell’armadio…….lo invitai a pranzo e poi a studiare in camera mia……ricordo ancor lucidissimo nella mia mente….

  11. mariac scrive:

    Primo appuntamento no…..Se dobbiamo essere in vena di confessioni..a distanza di anni , bei ricordi c’è ne son stati….in particolare , uno soprannominato viso d’angelo…. grrrrrr….finita male x l’intrusione di persone gelose….. …….l’altro, un carissimo ragazzo che aveva lavorato anche per me per pagare il biglietto per andare a ballare,io, diciassettenne, mi trovavo lontano da casa e senza una lira!!!

    • silva scrive:

      Il mio “non” primo appuntamento ma prima cotta strepitosa lo chiamavano “l’Apache” chissà come mai? Spiego: capelli nerissimi e lisci, occhi di carbone, fisico atletico e asciutto quando le palestre non erano ancora nate, aria da schiaffi quanto basta…si organizzava una caccia al tesoro al mare, io ricevevo le iscrizioni, mi sento chiedere quanto si doveva dare, alzo gli occhi e …Bang!!! Una tranvata in pieno petto! Ecco perchè mi imbufalisco quando a Ragazzi e Ragazze fanno tutti i sussiegosi: quando ti prende ti prende così accidenti, di appuntamenti tabnti dopo, finchè non sono tornata a casa ma è rimasto indimenticabile! Anche se non fu un primo amore.

      • maria62 scrive:

        esatto…..ora par che siano tutti sante maria goretti……mah? se ti piglia ti piglia e parte l’embolo subito……almeno a quell’età si dovrebbe esser più di “pancia”…..poi, ovvio, che non sarà l’unico e neppur l’ultimo…..

        • silva scrive:

          proprio sante non mi pare …è che proprio perchè sono troppo libere che non hanno più nemmeno la possibilità di sentire le farfalline nello stomaco. Ah mi ricordo il primo bacio, fu più bella l’attesa del fatto…sapevo che stava per succedere ed ero emozionatissima …poi non sono sicura che mi sia proprio piaciuto tanto…

    • maria62 scrive:

      oh povera………..;))))))

  12. Paganini scrive:

    Avevo 12 o 13 anni.Ad una festa di compleanno avevo conosciuto Raffaella e ci eravamo dati appuntamento per un gelato.Abbiamo passeggiato un po’ ridendo e scherzando finchè mi ha detto di aver dimenticato una cosa e se volevo salire a casa sua. Io la seguo, mentre come per caso mi informa che i suoi genitori non ci sono. Entriamo e mi dice che deve prendere una cosa in camera sua e mi chiede: ” Che vuoi fare?” Io penso di fare un figurone o per lo meno di apparire ben educato e le rispondo:”ti aspetto qui!” Sono rimasto 10 minuti in corridoio.Quando è riapparsa era molto taciturna e quasi seccata. Neanche il tempo di prendere il gelato, e già se ne era andata via.
    Solo qualche anno dopo ho capito tutto…Ancora adesso se ci ripenso, mi mordo le mani! ahahah
    Era molto carina..somigliava alla cantante F. Hardy:alta,bionda e occhi verdi…

    • Redazione scrive:

      precoce!

      • giopi scrive:

        beh…se codesta Raffaella aveva la stessa età di Paga….direi… pure troppo!!! ;)

        • maria62 scrive:

          ma no giopi…..è l’età delle prime cotte…suvvia! :))))))))

          • giopi scrive:

            non parlare di cotte a me….che ero sempre sulla graticola! (figurati…ho iniziato a 4 anni…per Perry Como…con gli occhioni a bambola davanti alla prima tv!) Ma fino a che non sono…”sbocciata”, son state tutte….A SOLAIO! (come si dice noi…cioè senza alcuna corresponsione! Anche perchè ero molto riservata…e “soffrivo” in silenzio) ;)

      • Paganini scrive:

        Non credo che avrebbe fatto chissacché, perchè aveva l’età mia….magari però un bacio…

    • ValeV. scrive:

      Domanda consequenziale: lei quanti anni aveva?

    • giopi scrive:

      con qualche anno in più….e con nessuna esperienza in merito…a me andò decisamente peggio.
      Tempo di villeggiatura. Un ragazzo molto carino e ambito anche da pulzelle più grandi, posò gli occhi su di me senza alcuna mia “responsabilità”. Ne rimasi lusingata (anche perchè mi piaceva assai!) e dopo un periodo di corteggiamento m’invitò ad una passeggiata sul lungomare. Un bacio suggellò questo incontro….Inutile dire che rimasi “pietrificata”, forse pure troppo fu evidente la mia inesperienza! Tant’è che il giovanotto, colto da una crisi di coscienza, sulla via del ritorno….anche se con garbo, mi disse che era meglio…soprassedere! Voilà…presa e lasciata nel giro di un’ora!! :)))) (seppi che più avanti negli anni fu lui a mordersi le mani….) ;)

    • maria62 scrive:

      wow……….ma bravo il Niccolò….anch’io avevo 12 anni (amore platonico ovvio quello vero e primo è colui che ho sposato) emi ero presa una “busca” mica da ridere…..mio compagno di banco da far perdere la testa a tutte…..eppur scelse me…(va che fortuna)..durò un anno e mezzo e poi le superiori ci divisero….

  13. giopi scrive:

    un ritaglio di tempo (rubato alle scartoffie che in questi giorni imperversano) per un saluto a Dany e al blog. Il primo appuntamento??? Di certo non è stato col primo amore….e il primo amore non è stato di certo il VERO amore (che mi accompagna ancora dopo “appena” una quarantina d’anni…) Sarà per questo che i ricordi indelebili sono riferiti soltanto a quest’ultimo? :)

    • maria62 scrive:

      ecco……..abbiam detto la stessa cosa…..a differenza che io ricordo bene anche il primo cottarello…..:)))))))

  14. rocco scrive:

    è dolce sdraiato sulla sabbia posare la guancia sul tuo petto……assopirmi….cullato dal respiro…..sotto i raggi tiepidi del sole…è fragile il sonno che accarezza le palpebre sognanti al mormorio lento del vento sotto lo sguardo tuo….è breve l’attimo di gaudio che lusinga l’anima…durevole il ricordo che ne riproduce l’immagine in qualsiasi ora del tempo………….

    • giopi scrive:

      bella…..Buon lavoro caro rocco! :)

    • maria62 scrive:

      ecco…un altro amore estivo durato qualche mese…..ma non così profondo da lasciarmi impronte indelebili…….ma era bello al cinema all’aperto di sera (non chiedetemi i titoli dei film)….ahahaha:)))

  15. rocco scrive:

    questo argomento mi provoca una forte emozione..mi riporta in mente i tempi della scuola…esattamente al primo anno di superiori..mi piaceva una ragazza molto riservata…per lei iniziai a scrivere le prime poesie d’amore che puntualmente le facevo trovare ogni mattina sul banco insieme ad una rosa…solo dopo un pò trovai il coraggio di dichiararmi..riuscì a strapparle un appuntamento per un sabato sera…ci fidanzammo e quell’unione durò fino al conseguimento del diploma condividendo insieme ogni esperienza…finito la scuola andai al nord per il militare e lei andò fuori città per continuare gli studi…la lontananza portò alla fine della favola…ora lei è un insegnante..sposata con figli…porto quel ricordo sempre nel cuore e nella mente……

  16. rocco scrive:

    buongiorno dani…….sentite condoglianze a tutta la redazione……..ho letto solo ora dal blog quanto è accaduto……mi spiace davvero……….

  17. Sara_ scrive:

    oddio son sempre stati rapporti di conoscenza/amicizia che poi sono evoluti..primi appuntamenti nel vero senso non direi ..più che altro momenti decisivi di svolta..

  18. maria62 scrive:

    magari a domani…….:))) oggi non son in vena……ciao dany ciao blog:))))))

    • chicca scrive:

      …non sono certo giorni facili questi…un pò per tutti…qui stamattina si è “ballato” di nuovo…nuova scossa di terremoto…paura perchè è stata forte…il pensierò va ovviamente dove la situazione è ben più grave….buongiorno a tutti.

  19. chicca scrive:

    ..il primo appuntamento non è stato lo stesso del primo amore…però lo ricordo con piacere perchè facevo la “spavalda” in realtà ero agitatina..era un mio compagno di classe per cui ci vedevamo tutti i giorni..però vedersi da soli, senza compagni attorno, è stato imbarazzante..ma sempre piacevole da ricordare…

  20. annalisa scrive:

    mi sa che il primo primo non me lo ricordo, o meglio non credo che fosse lo stesso del primo amore, anche perchè il mio primo amore si chiamava Ennio, abitava nel palazzo accanto al mio, avevamo entrambi 8 anni e per tutti e due è durato fino ai 13, quando poi nel nostro palazzo sono arrivati i primi adolescenti con jeans e capelli alla Presley…lo vedevo praticamente tutti i giorni , quindi non credo di poter parlare di primo appuntamento…però che bei ricordi!!!