Guido e Franco avversari…

Il primo attacca Barbara e il secondo la difende, un duro scontro fra i due…da che parte stai?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

77 Commenti per Guido e Franco avversari…

  1. ValeV. scrive:

    X MARIA62
    Ho dato un’occhiata in giro per approfondire (termine esagerato, ma non me ne viene in mente un altro che renda altrettanto bene l’idea) il tema di cui parlavi ieri e devo dire di esserne rimasta sorpresa. Se posso, da dove hai preso l’ispirazione?

  2. ValeV. scrive:

    Ele? Non si chiama “maria”?

    • maria62 scrive:

      sì è vero…..chiedo venia ho sbagliato nick! Buondì a tutti ! E di Giuliano cosa dovremmo dire???

  3. speranza scrive:

    Ma daiiiiiiiiiiiiiiiiii Franco ha fatto finta di difendere Barbara solo dopo innumerevoli volte che gli facevano notare che se ne stava seduto impassibile

  4. iolanda scrive:

    diego??’ ma non l ocapite che è falso come giuda??? non guarda in faccia alle persone …. questo è sinonimo di falsità…. e poi non riesce a fare un discorso concreto io metto in dubbio che sia infermiere prof. a mio avviso o è ota o osa ovvero ex ausiliario passato di categoria a ausliario specializzato quindi è inutile che se la tiri ….. è un somaro ecco perché non può competere con barbara …. e poi l’attacca sempre lui con antonio quind è ovvio che lei si vendichi e pure lei reagisce e commenta lo farei lo stesso …e pooi elga quella furba … va ad invidia con barbara ma non potra mai competere con lei…è solo un’arrogante saputella
    nb..gli infrermieri hanno 5 anni di scuola superiore e poi 3 anni di convitto ora addiritura vanno all’univsersita quindi diego… è fuori giobco a me non incanta sono infermiera prof.. x d

  5. carlotta30 scrive:

    Né dall’una né dall’altra parte!!! Guido abbiamo avuto modo di conoscerlo per quello che è: vanesio, soffre di protagonismo e sta lì a “riscaldar la sedia”, più subdolo è Franco che ha manifestato subito i suoi sentimenti per Barbara, e non è un caso che abbia scelto lei, che non lo degnava neanche di uno sguardo, tutto progettato a tavolino, come il miglior degli architetti. Barbara gli serviva a poter farsi notare, chi meglio di Barbara poteva dargli il lasciapassare a riscaldar la sedia, tanto è vero che nel momento in cui Barbara manifesta i suoi sentimenti, lui fa retromarcia. Guido un farfallone, ma dallo sguardo buono, Franco razionale, dallo sguardo di ghiaccio, come tutti quelli che non lasciano nulla al caso…