Graziano punto nell’orgoglio

graziano liat antonioDopo il no di Liat, la raggiunge a Rimini e piovono baci… Veri o falsi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

8 Commenti per Graziano punto nell’orgoglio

  1. Bianca scrive:

    Mah, a me questa Liat non piace,a cominciare dalle labbra , all’abbigliamento, al modo di parlare…..sono maligna? magari ha mille qualità non la conosco, però non la vedo con Graziano che ha modi, abbigliamento, capelli e probabilmente anche la mentalità un pò retrò.

  2. Zu75 scrive:

    Giuliano è uscito di scena…finalmente….ma Antonio quando se ne va????

    • Nunù scrive:

      Speriamo che sia uscito di scena definitivamente. Una volta cacciarono la signora Bruna (ci mise lo zampino Gianni) dicendo che non era propensa a conoscere nessuno. Neanche Giuliano lo è, se crea inciuci o fa finta di interessarsi a questa o quella è solo per giustificare la sua presenza in studio. Adesso bisogna andare avanti tagliando gli altri rami secchi.

  3. claudia scrive:

    Ma con tutti quelli che potevate mandare via …come mai non avete pensato ad Antonio? Invece no….è più semplice mandare via Giuliano Marcello etc ….. quest’Antonio non lo mandate via manco se casca il mondo!!!

  4. Rosy scrive:

    L’appellativo per il bel napoletano è: “Graziano vasa-vasa” (Graziano bacia-bacia).

  5. padellascodella (I'm a girl!) scrive:

    ma chi era …. che ballava insiema alla signora con lo scialle rosso?

  6. ornella scrive:

    Povero Antonio come ti brucia il due di picche. Dopotutto te lo sei voluto: quando ti sei messo in competizione con Graziano hai peccato della tua solita presunzione. Ma speravi forse che Liat avesse preferito te alla bellezza, alla simpatia, alla giovinezza, al savoir faire di Graziano? Povero illuso, consolati ballando con Elga che ormai è l’ unica che ti può pigliare.

    • Giovanna scrive:

      Perfettamente d’accordo. Oramai il trio Antonio-Elga-Gemma si sta isolando e facendo terra bruciata attorno. Secondo me oltre Giuliano andrebbero allontanati anche loro.