Luigi chiude con Patrizia

luigi e patriziaNell’ ultima uscita, tra i due ci sono state delle incomprensioni sui pagamenti. Con chi siete d’accordo?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

23 Commenti per Luigi chiude con Patrizia

  1. maur106 scrive:

    della serie “o me la dai o scendi”

  2. rocco scrive:

    …………le tre rose………….

    lo sappiamo o graziose rose che una mano gentile con gesto materno vi ha posto furtiva sul nostro muto tavolo…
    con labbra tremanti..voi o tre piccole rose lanciate il vostro silenzioso..antico..assordante grido d’amore..
    la vostra è l’inconfondibile eterna canzone che l’orecchio del cuore nostro stanco tra mille assordanti rumori percepisce..s’inebria..e poi in cerca di pace il capo reclina tra le braccia accoglienti dell’amore che non muore….

  3. rocco scrive:

    chiara buondì…..come giudichi questo luigi a parte l’episodio con patrizia…..

    estasiata osservi il mare stupendo…
    sei qui al suo cospetto e il cuor ti trema in petto…
    ti soggioga questa sua cerulea immobile presenza..e la dolce brezza sua passa sul tuo volto soavemente come una tenera amabile carezza che con un irrefrenabile magia la mente tua afferra e con se la porta via….

    ti abbraccio….buon week end cara….

  4. rocco scrive:

    chicca buongiorno…..te da quale parte ti collochi?……

    con passo pesante avanza inesorabile il tempo…tiene stretto quasi tra artigli di falco il tuo cuore..
    nel silenzio greve con muta eloquenza ti parla solo d’amore…
    andiamo…s’ode infine decisa una voce…le risponde incontenibile uno scoppio di pianto….

    ti abbraccio cara….passa un buon week end…

    • chicca scrive:

      ..non si sono piaciuti..per un motivo o per l’altro..il taxi è uno di questi…altro giro altra corsa..anche a te, buon we:)))

  5. rocco scrive:

    buongiorno dani…giopi…maria62..(chi le ha viste?)…rosy72…flora…valery…blog….
    chiaro che lui non voleva chiudere la serata in bianco altrimenti non avrebbe detto niente di tutto ciò…

    da quali incommensurabili spazi gradito a noi giungi o fulgido raggio?
    certo verrebbe meno la mente nostra se seguire volesse il tuo immenso tragitto..
    ma il pensiero nostro ti vince nella tua corsa folle….

    vi abbraccio…buon week end…

  6. Gianroberto scrive:

    la faccenda del taxi è l’ultima in ordine di tempo in una serata storta!
    I due si sono annusati, e non si sono piaciuti, prova ne è sia la tensione in studio che la “fuga” di Luigi, repentina e senza storia.
    Patrizia non è una persona facile, minata anche da una situazione precaria di salute, ma ha aspettative alte che non ha riscontrato in Luigi.
    Luigi si è sentito in difficoltà di fronte a richieste che l’hanno spiazzato e, invece di tener lui il bandolo della matassa si è trovato a dover rincorrere una situazione che non lo vedeva protagonista.
    Patrizia si deve confrontare con ben altro!

  7. angela scrive:

    Lui ha avuto un atteggiamento che non gli ha fatto onore per niente. Se nel programma gli uomini escono con più donne e non possono permettersi una cena ci sono altri modi / posti per chiacchierare tranquilli e conoscersi e poi… l’ha portata in un ristorante in cui si mangia il pesce senza chiederle se le piace?? Non è stato carino, a parte la storia del taxi che trovo pietosa…. come hanno detto in altri commenti: prima accompagnava la Signora a destinazione, accertandosi che stesse bene vista l’influenza e poi se ne andava per fatti suoi. Atteggiamento pessimo.

  8. rosy72 scrive:

    Ridatemi il CERIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    Per favore ci fate una puntata su lui e Vale

  9. antonia scrive:

    Purtroppo Luigi e’ nella mira di tina e non se ne uscira’ vivo…lo penatizzera’ sempre regardless di quello che fa e dice…IO lo reputo un signore che cerca un certo livello di donna…ma tina non gliela fara’ mai trovare…non gli dara’ 5 anni di tempo come lo ha dato a j…….e’ la vita …..che si puo’ dire…

  10. maur106 scrive:

    hanno sbagliato entrambi, luigi doveva accompagnare prima patrizia e poi doveva rientrare in
    albergo lui, ma lei non doveva dire come faccio, dovevi capirlo e pagatelo e se non ti a bene la
    volta successiva non ci esci, per la cena io se esco con un amico o conoscente pago la mia
    parte perchè non voglio trovarmi da pagare il conto con delle pretese, se invece c’è una storia,
    ma non è questo caso, posso ache accettare che paghi anche il mio conto, poi ricambierò.
    ……….

    • vichi scrive:

      Sono d’accordo. E se proprio il taxi doveva accompagnare prima lui, lei appunto si pagava la sua parte. Ma come si fa ad uscire per la prima volta con un uomo e ad avere tutte queste pretese?

    • Diana scrive:

      Concordo a pieno ! ma ancora esistono le done che pretendono l’invito il trasporto l’alloggio ecc ecc…. ma va…. che siamo nell’8’00 Si deve accettare ma non pretendere semmai !!!!

  11. gilly scrive:

    Luigi mi sta antipatico, ma oggi ha avuto ragione. Poi vedendo la signora in questione piena di arie ancora di più. L’accomapgnare prima la signora ci sta, ma visto ch el’euro marcia probabilemnte perchè far avanti e indietro.Avesse fatto almeno il gesto di dire pago io…bò….

  12. Bianca scrive:

    In effetti, se un uomo esce spesso con signore diverse, come può capitare nel programma, e paga sempre lui, deve essere abbastanza facoltoso. Finchè non si è “fidanzati” ognuno paga la sua parte, poi si prende confidenza e se il signore se lo può permettere sarà generoso, però il gesto di pagare secondo me si deve fare comunque, sarà lui a rifiutare.

  13. Claudio G. scrive:

    Condivido il commento di Camillo, Luigi che passa per essere un gran signore si è comportato da cafone con Patrizia per due motivi. Primo: non esiste che quando un uomo esce a cena con una donna per un qualsiasi motivo conoscenza o lavoro “pretenda” il gesto del “pago io” da parte della donna. Secondo: educazione vuole che se si è un taxi e si va in due posti diversi, prima si accompagna la donna e si aspetta che entri a destinazione, poi ci si fa accompagnare al proprio indirizzo. Questa è l’educazione che mi insegnarono i miei genitori 62 anni fa.

  14. Camillo scrive:

    Luigi povero …. Un signore prima accompagna la signora in albergo poi torna alla sua dimora .

  15. padellascodella scrive:

    Su Tina riguardo i gusti del signore con la signora rifiutata perché “più giovane”. Non sa ….. che le scuse si chiamano pietose proprio per evitare di dire cose che possano offendere?

    Su Luigi e Patrizia, pessimi entrambi. Nient’altro da dire.

  16. Daniela scrive:

    Che vergogna….!!!!! Esiste la parità tra uomo e donna? Si combatte per averla? Ebbene che si paghi o, perlomeno, come ha detto il signore, si faccia almeno il gesto!!! Indifendibile la “signora” che chiede i soldi del taxi, vergogna e poi chi si crede?

  17. Rita scrive:

    Patrizia che vergogna !! Ma lavori e pagatelo da sola il taxi !!!