Tra Leopoldo e Angela…

LEOPOLDO ANGELA GIUSEPPE RINA…va tutto bene, mentre Rina e Giuseppe litigano.

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , , ,

20 Commenti per Tra Leopoldo e Angela…

  1. mariateresa scrive:

    Siamo passati dall’ effervescenza di Barbara, Elga e company, alla noia mortale che ci assale quando compaiono questi ” anzianotti soporiferi”.
    AIUTO, cambiate target d’età, perché con “questi” l’ aprile diventa veramente un
    DOLCE DORMIRE!!!

    • rocco scrive:

      noia?….non ridevo così tanto da tempo….trovavo e trovo noiosi invece tutti questi che riscaldano sedie per il loro ego personale…

  2. Lilia scrive:

    Avete notato che Gustavo invita spesso Gemma a ballare? avrà un debole per lei? qui ci vuole un corso intensivo di bon ton, altro che corso di ballo ;.)

  3. Lilia scrive:

    Giuseppe mi pare piuttosto bisbetico, non credo proprio che troverà una compagna disposta a sopportarlo! Rina non è il tipo da farsi impressionare, ha un bel caratterino. Angela e Leopoldo li vedo più tranquilli, è un piacere seguirli.

  4. Stella87 scrive:

    Non stiamo un pò esagerando? Venerdì i nonni, martedì i nonni, mercoledì i nonni….basta!

    • nathalie scrive:

      i giovani sono insopportabili

      • Adriana scrive:

        questa frase è da manuale: generazione contro generazione! Fossi giovane mi arrabbierei, purtroppo non lo sono più e mi intristisce… comunque il problema secondo me non è over contro classico, è lo squilibrio nella distribuzione delle puntate: troppi over portano alla noia, tre puntate consecutive sinceramente sono troppe…… oggi il classico ci sarebbe stato bene.

        • Adriana scrive:

          “questi giovani che non ci offrono il posto sull’autobus … questi gioani che non conoscono i valori della vita…”….ah ah ah ah ah! La sagra delle banalità. Lo dico con ironia e un po’ di tristezza. Mi vengono in mente le litigate contro i cinquantenni maschi che occupavano sempre il parcheggio destinato alle donne incinta, io ero abbondantemente gravida ma questi attempati lupi spelacchiati senza problemi di deambulazione, chissà perché, erano attratti dai parcheggi rosa. Mentre i giovani mi cedevano il posto, o mi chiedevano se mi serviva aiuto con le buste della spesa.

    • rosy72 scrive:

      L’Italia è un paese che sta invecchiando giorno dopo giorno!!!!!!!
      Questi programmi lo dimostrano!!!!!!!!
      Anziani/vecchietti che si comportano PATETICAMENTE da giovincelli alle prime esperienze. BLAH

      • Diana scrive:

        ma cosa dici Rosy. gli over sono fantastici . quei caffoncelli dei giovan non li sopporto. E guarda che io sono giovane !

  5. margot bishop scrive:

    Leopoldo (umbro?) ha fretta di non star più da solo….comprensibile.
    Angela (sempre più curata, truccata e…avvenente) fa passi prudentissimi e realisti.
    Nel frattempo gironzola per lo studio un Giuseppe decisamente maleducato e invadente, dalla parolaccia facile e dall’assoluto NON stile, oltre che dalle rime-non-rime di cui va pazzo solo lui…
    Andrebbe redarguito ben bene, altrimenti si accomodi all’uscita.

    • Redazione scrive:

      ^_____*

    • Adriana scrive:

      In effetti le rime erano simpatiche all’inizio, ora mi sembrano un modo per scappare al dialogo. Come si può comunicare con chi pensa alla rima giusta per delle simil-filastrocche? Angela era molto bella ieri. Speriamo bene…!

  6. maur106 scrive:

    leopoldo ed angela li trovo carini, spero che imparino a farsi compagnia, giuseppe invece lo farei
    uscire dalla trasmissione, tropppo poco educato e volgare ma ha trovato pane per i suoi denti
    cioè rina..

  7. Marg scrive:

    Trovo Giuseppe antipatico e molto offensivo.

    • antonia scrive:

      Leopoldo e’ una persona educate e anche Angela credo che fanno una bella coppia appena decidono dove si va a vivere li vedo bene insieme.
      Giuseppe mi sa che non ci sta con il cervello e nemmeno quello che voleva gilda Francesco?

    • Lucia G. scrive:

      Giuseppe palesemente non c’è tutto. Quando un partecipante manifesta problemi cognitivi (come in questo caso) dovrebbe essere lasciato a casa. I familiari li seguono?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 max 380 caratteri