La sfortunata Maria

MARIA E SALVATORE

Anche con Salvatore le cose non vanno bene ma lei non si arrende.

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

16 Commenti per La sfortunata Maria

  1. rocco scrive:

    ……..la comandata realtà………..

    beffe e risate di ragazzi irrompono nei cortili e i sogni se ne vanno a brandelli..
    bruschi vocii traboccano in gaie strombettate…
    lo splendore dei giorni è nei sorrisi…
    si vorrebbe tutti esultare senza angustie…
    immaginare o pescare nei sogni e realizzarli…
    ma segreta infierirà tra i coriandoli molto lusinghiera una voce dispotica dove il passaporto è una maschera e il denaro la chiave di tutto…
    andremo avanti in tanti col nulla della fantasia e tanta comandata realtà…

  2. rocco scrive:

    chiara buondì…quando una donna trova certi tipi di uomini mi vergogno per loro….che ne pensi?

    cercare nelle tue braccia i sogni perduti..
    cercare nei tuoi occhi il calore di un corpo baciato dal sole…
    cercare nel tuo cuore le fiabe più belle e un re che non c’è..
    trovare nelle tue lacrime un libro mai letto…
    ricordi lontani….ricordi di boschi incantati….

    ti abbraccio….una donna non deve mai ringraziare per un gesto d’affetto e d’amicizia a lei rivolto..è un atto dovuto da parte di un uomo….ciao bella a domani…

  3. rocco scrive:

    chicca ciao….quale sentimento ti suscita questa amorevole mamma?..

    di te si scrive nelle canzoni…
    e di te si parla nei sogni..
    di te si sorride nella giornata..
    e di te si canta nei sospiri..
    di te si trema nella poesia..
    e con te ci si sveglia nelle mattine del mondo…

    ti abbraccio cara e grazie per i tuoi complimenti….a domani bella….

    • chicca scrive:

      E’ una mamma, e come tale i piccoli gesti verso il figlio non mancano mai….troverà di meglio, molto meglio…ciao bel poeta:))

  4. rocco scrive:

    saluto dani….maria62….giopi….flora…rosy72….blog….
    che dire è una donna che fa tenerezza..una mamma si prodiga sempre per un figlio…è una cosa che non si può impedire….spero per lei che ciò che desidera si realizzi…..

    tempo di noia….monotono fluire di treno sopra i binari arrotati dal sole..
    frantumi di alberi….di pali fotografati dal finestrino…
    schiume di luce e gobbe di fumo…
    marciare continuo a passi uguali dei nervi….

    vi abbraccio cari…

  5. iole scrive:

    Lasciamo stare lei, è legittimo andare nel programma quando sai già che potrebbe rivelarsi un fallimento delle aspettative.Quello che mi sconcerta è, vedere che uomini, diciamo con gli stessi anni delle donne,che vogliono fare ancora i galletti e ambire a frequentare donne che potrebbero essere loro figlie….Il buon senso non sempre prevale.

  6. luna scrive:

    Giusto Marcella,a questo punto dividerei gli uomini in due,i seri e i ………….purtroppo i primi sarebbero pochissimi.

  7. ceci scrive:

    ma da dove arriva sto qua ???????

  8. Marg scrive:

    A me Maria fa una tenerezza infinita…… la voglio come mamma! Questi uomini non capiscono un tubo… si fermano alle apparenze….. ce ne fossero donne come lei!

    • flora scrive:

      …anche a me, mi ricorda un po’ Franca….. ^____^

      • Cristina scrive:

        l’ ho pensato anche io ieri, ma ho pensato pure che alla fine Franca aveva trovato un uomo per lei e questo è quello che auguro a Maria

  9. Bianca scrive:

    Non mi riferisco a Maria, è un pensiero che vale per tutte: certo che, se non sei ne bella ne giovane, stare seduta tra le giovani e belle non aiuta, ti fa sembrare e sentire ancora più scialba, come quando da ragazza uscivi con l’amica più bella di te e tutti guardavano lei ^____^ e questi uomini anche se attempati, sono l’incarnazione del proverbio “l’occhio non invecchia”!

    • Marcella73 scrive:

      Quindi cosa si dovrebbe fare? Dividere le signore in due gruppi, quello delle giovani e belle e quello delle meno avvenenti e attempate?

      • Richard scrive:

        Intanto bisognerebbe limitate agli over 40 la presenza, annullando la differenza di eta anagrafica nei rapporti, in quanto e la eta biologica che conta, ed e determinata da come si e vissuto I primi 40.
        Comunque trovo incongruente la presenza di Una persona, nella trasmissione , che seleziona ragazze in base a non si capisce a che. Con… in sala.

      • Bianca scrive:

        Hahahahahaha……Marcella73 scherzavo…….ma lo sai che volevo aggiungere al mio commento che se andassi a U&D, chiederei di potermi sedere in disparte o in mezzo alle più brutte, per sembrare migliore ? ^_______^