Tre new entry per Marco

gemma-e-marco-centro-studio

Tuttavia lui non si dice ancora pronto perché la sua storia con Gemma è appena finita e suscita qualche critica.. che ne pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , , ,

13 Commenti per Tre new entry per Marco

  1. Maurizio scrive:

    Cosa non si fa pur di eludere una domanda fondamentale sulla propria esistenza.
    Si va a cercare una ” C” nel pagliaio.

  2. Marilù scrive:

    Ma perchè, se fossi lì, non mi piacerebbe NESSUN uomo presente? Non telefonerei ad alcuno di loro. Mentre se fossi maschio vorrei telefonare e conoscere meglio più di una Signora? Certo non mi baso su attrazione fisica (sono etero), ma trovo molte più personalità che mi piacciono, belle persone con “teste” che ammiro, tra le donne! Nel complesso, tutte di + alto “livello”!

  3. Morgana scrive:

    Ma questo”signore” cosa ha ancora da fare qui se si rifiuta di conoscere signore ne ha tenute due perchè costretto, brava la ragazza che è intervenuta, convive bene con la sua solitudine, sembra che debba elaborare il lutto della mancata storia con Gemma, ma non potrebbe lasciare spazio a chi veramente cerca qualcuno/a. Veramente un fenomeno.

    • sabrina2 scrive:

      Questo Signora sta lì fino a qunado non lo decide Maria: è simpatico e ha fatto molto meno protagonismo di una petulante Gemma che ci ammorba da anni.Ieri compreso.Duri di comprendonio quelli del format.

      • Mariella scrive:

        Concordo con te sabrina2! Marco è molto piacevole con la sua leggerezza e sana ironia, non capisco perchò dovrebbero mandarlo via. Ritengo che la sig.ra Maria De Filippi, molto più che in gamba, sappia bene chi deve rimanere o andare, non ha certo bisogno dei consigli del “telespettatore”.

    • Marilù scrive:

      @morgana: anch’io ho apprezzato la ragazza intervenuta; ha cercato di levargli un po’ di maschera di convenzioni, al tipetto attempato pinto-ripinto (non per l’età, che è < a mia; per il patetico tentativo di pitturarsi un look anacronistico x lui).
      Occhio che parlo di "loro" lì a studio! '(c'è chi pensa d'esser centro della maschitudine, motor d'ogni pensier..)