La scelta di Marco

 

Marco chiama subito Federica…è lei la sua scelta! Che ne pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , ,

6 Commenti per La scelta di Marco

  1. barbara69 scrive:

    beh,,,Marco non mi piaceva granchè ma la scelta si…penso sia proprio un colpo di fulmine…. La sua scelta dimostra che e’ interessato a iniziare una storia non un’avventura e via. Invece penso che Luca sceglierà Soleil perchè sembra interessato solo ad un’avventura…e Soleil è la ragazza adatta. Spero di sbagliarmi ma mi sa proprio di no..

  2. Lucelux scrive:

    Avrebbe raggiunto la perfezione se pre-scelta,scelta, post-scelta e giorno dopo sarebbero stati montati consecutivamente cosi è perso un pò di pathos ma, nonostante ciò mi accontento lo stesso.Per lo spazio dedicato a Marco pensavo a nessun proseguimento invece…….Auguri a questa nuova coppia

  3. Eli scrive:

    Non ho seguito molto bene questo trono, ma sinceramente la scelta mi ha spiazzata: la penultima esterna, quella in cui Marco ha portato Giorgia e Federica nelle sue case, mi aveva lasciato intendere che avrebbe scelto Giorgia, per la passionalità che i due esprimevano. Anche Tina aveva sottolineato quanto fosse emotivamente coinvolgente l’esterna.

    • Marilù scrive:

      Appunto Eli, dici bene “emotivamente”! Spesso Tina ed altri confondono l’ emozione con il sentimento! E poi non è detto che ciò che “sentiamo” da fuori corrisponda; è una nostra presunzione (avere “l’occhio fino”) invece NON dipende dalla realtà ma da ciò che siamo in grado di capire (poi interpretiamo secondo le nostre modalità, MA negli altri sono spesso diverse).

  4. stellamarina scrive:

    molto + bella ed emozionante la NON scelta

  5. Marilù scrive:

    Oggi desidero guardare solo la coppia in formazione, unica protagonista
    웃 유 vita vera insieme, finalmente ! ♡

    n.b: mi è piaciuta persino la reazione di Giorgia, che mi piaceva meno. Spero abbia apprezzato la scelta di lui di vederla “in privato”. Ma forse no..il palcoscenico + ampio forse l’avrebbe gradito, chissà.