I punti di vista di Gianni e Tina

Lui sostiene che da “grandi” ci si deve vestire adeguatamente, Tina ritiene che ci si possa vestire come si vuole…E tu come la pensi?

1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle
Tags , , ,

101 Commenti per I punti di vista di Gianni e Tina

  1. toro scrive:

    speravamo di esserci liberati della invidiosa ed acida Morticia (alias Rossella) ma purtroppo appena la frequentano scappano….un condominio di Roma

    • Maria50 scrive:

      Pensavo anch ‘ io di poter guardare il trono over con più leggerezza , dopo la decisione di Rossella di liberarci dalla sua superficialità e invidia ….Invece, me la ritrovo….acida e giuliva come sempre..appoggiata dall’ amico romano e degli opinionisti.Elga …splendida …viene valutata negativamente e nessuno fa notare che i voti sono falsati …per conti insoluti (Antonio , Enrico)… Alla candida fanciulla , e’ bastato un 7 ( abbondante per le sue ‘ leggiadre’ forme) e l’ ira e’ scattata..Tristissimo spettacolo.

    • claudia. scrive:

      rossella grottesca , 15 min di dibattito per aver preso un 7,crede di essere una superstar! e chi vuoi che se la prenda! rimarrà lì per altri 10 anni.

    • massimo s.m.. scrive:

      Rispondo al condominio, che vorrebbe imbavagliare tina….
      Povera tina, una volta simpaticamente fra le nuvole, ironica e leggiadra…..oggi decisamente acida e anche piuttosto insopportabile quando abbaia contro un po’ tutti, perfino al palestrato che aveva dichiarato (che c’è di peccaminoso o addirittura delinquenziale?) di non volere figli. Si è scatenata come una furia contro questa dichiarazione, quasi fosse un Erode….
      Volere ed avere figli significa prendersi una responsabilità enorme per tutta la vita, responsabilità che non tutti pensano di sapere o voler prendere.

  2. giopi scrive:

    ECCO mi ricordava il vestito di Elga!!!!!!!!!!!!!!!!! Il suo era un abitino corto….ma ne indossò uno molto simile (ballando…i “pèneri” si muovevano tutti) Lola Falana!!! ahahhahah il blog è troppo giovane per ricordare…… ^__^

  3. maria scrive:

    io credo che se sei una bella donna puoi anche evitare di esagerare , bruna con il vestito aderentissimo l’ho trovata eccessiva , è una bella signora che non deve ostentare. idem le altre , una rossella credo che non abbia bisogno di una gonna cortissima le basta veramente poco per apparire , non è questione solo di età è questione di come sei , per esempio gemma con il ginocchio scoperto sta benissimo eppure non ha 20 anni. karine invece tende ad invecchiarsi ha uno stile troppo ricercato anni 50 , dovrebbe essere più fresca , ha un fisico che gli permette di indossare molti capi ( non amo molto i sui tatuaggi sono poco eleganti in alcune circostanze) oggi per es. il vestito azzurro doveva essere più corto!

    • Bianca 56 scrive:

      il vestito di Karine mi sarebbe piaciuto un pochino più corto e più scollato…adoro le stoffe a fiori. Karine secondo me è troppo magra, ma ha il vantaggio che le sta bene tutto….ma i tatuaggi no, quelli sono orrendi, mi chiedo come fa una persona a pasticciarsi la pelle con cose indelebili, un paio di disegnini passino, ma lei è tutta uno scarabocchio!!……e ancora, il suo modo di vestire è molto da “manuale” si vede che è il suo mestiere, per forza ci azzecca, però batte sempre sugli anni 50/60 e io che ne ho 57 ne ho visti anche troppi vestiti di quegl’anni, quasi quasi preferisco le tute tipo Star Trek :)

    • Anna Giordano scrive:

      Io penso che ci si possa vestire trendy ai passi con la moda ed i tempi nonostante l’eta’ specialmente se come Tina ha suggerito si ha un bel fisico (certamente ti puoi permettere qualcosa in piu’), Io personalmente ho 55 anni ma non mi sognerei mai di vestire da anziana solo perche’ ho 55 anni naturalmente non metterei la superminigonna ma certamente qualcosa sopra il ginocchio anche 3 dita non me lo farei mancare …Ogni individuo deve guardare al suo fisico, il suo portamento ed il suo carattere , io sono un tipo che mi sento ancora molto giovane dentro e fuori per cui cerco di esprimere me stessa anche nell’abbigliamento sempre tenendo conto del buon gusto, per cui ribadisco e sono daccordo con Tina no con Gianni!

      • daniela65 scrive:

        concordo con te anna se fosse per gianni a 50anni dobbiamo metterci il burka anche io che ho 48 anni mi vesto giovanile e mia figlia mi ruba i vestiti a volte per un periodo mi vestivo troppo da grande qualche anno fà le mie figlie mi criticavano che mi vestivo troppo da vecchia ora metto gonne non troppo corte ma le metto anche lunghe e anche i pinocchietti a secoda di come mi sento al momento però non eccedo in abiti troppo cordi tipo veline che loro son ragazze ae lo possono fare io ovvio non più ma da ragazza le minigonne le mettevo ma gonne anche un pò sopra al ginocchio ancora le metto ma sempre no esagerando

  4. tossina scrive:

    scusate ma il trono ragazzi e ragazze non lo registrano più?

  5. claudia andr. scrive:

    Bhe? Non c’è un capitoletto riservato ad elga, convinta che la Barbara voglia emularla, tanto la invidia?….E anche riservato al suo abito matronale, bianco purezza, tutta palpitante di piume….d’oca? La coda strisciante, poi, era proprio da pavone in débacle (restando in tema di ornitologia d’alta moda), e il bolerino un bijou della serie “non c’entro niente”….elga sceeeendi!
    Il vestitino della Karine era semplice ed essenziale, ma qualsiasi capo, anche il più bello e perfetto, indossato su quel corpicino devastato da impietosi tatuaggi, perde il suo fascino. Quelle braccine esili, bianche e indifese, coperte da orribili disegni tipo Capitan Uncino, sono un obbrobrio, non capisco come una donna di classe possa aver deciso di farsi così male.

  6. maria62 scrive:

    …………….. CONTINUA………. oggià……a u revoir e buona serata a tutti……^_____^

    • giopi scrive:

      beh…almeno domani (e forse dopodomani) è certo….ormai lo sappiamo.
      Sempre incasinata….ma vi seguo!
      Ciao Nì….ciao a tutti! ^__^

  7. Dodo scrive:

    Bravo Enzo! Dillelo a quelle “gallinacee”.
    Ha espresso il suo giudizio, giusto o sbagliato che sia.
    L’abito non è aggressivo, però è inutile prenderci in giro, in nessuna sfilata si vota e giudica solo il vestito, ma come viene portato, e con quei tatuaggi, ci sta che per Enzo risulti agressivo.
    A me dispiace per karine, ma può essere anche istruttivo per tutti i giovani che senza pensare si fanno tatuaggi solo per moda od emulazione.

    • Lucilla scrive:

      Concordo.
      Un discorso è uno, o qualche piccolo tatuaggio anche visibile, un nome , una scritta, un simbolo, una figura, perfino un tribale ma tutt’altro discorso, braccia e spalle ricoperte di tatuaggi.
      Così tanti, li associ ad una persona trasgressiva, selvaggia, e sicuramente Karine è tutt’altro, perchè si vede che ha gusto, nei modi o fine anche elegante, ma quai tatuaggi pffff:)
      Sembro mia madre:D
      Forse Karine quando era giovane faceva parte di una banda di motociclisti?:P

  8. irene scrive:

    Tina
    e’ diventata troppo pesante attacca tutto e tutti anche se non necessita, il programma secondo me rischia di diventare noioso gia’ fuori si vive male almeno guardare vedere delle coppie che si formano e’ una bella cosa ma se la coppia si accorge di non essere compatta e si lascia bisogna accettare anche questo, tipo guido e barbara ……………sono belli ma non va ! chiuso si va avanti……………scusate la simpaticissima franca e il suo amore come va?

  9. nina04 scrive:

    Potreste cambiare la stilista? questa non capisce niente, con quel vestito a rossella ha finito per esaltarne i difetti, renata sembra una caramellina e con quel colore sta male, di karine non discuto che l’abito sia bello ma non mi sembra tutta questa eleganza – e non parlo dei tatuaggi – sembra un abito che ci si mette per una serata sul lungomare e nulla più, lei è un manico di scopa e spesso non si sa valorizzare… ma lei la esalta perchè karine è stilista e se la tiene buona, ma va va…

    • morena scrive:

      La cosidetta stilsta oggi vestita con pantaloni da tuta con tacchi, sempre tutta in nero, con i capelli mosci mosci , ma pensa di essere in relax in casa sua? Perchè se questo è il suo stile dovrebbe essere lei e le sue colleghe a prendere suggerimenti dagli altri. Karin se vuole essere elegante i suoi tatuaggi li deve coprire, perchè possono piacere, ma non sono certo eleganti. Gemma, Barbara , Renata le ho giudicate eleganti, Elga un po’ eccessiva, Karin con quel vestito poteva andare per una passeggiata in centro.

      • nina04 scrive:

        esatto.. è un pessimo biglietto da visita per una stilista presentarsi in quel modo!

        • cri scrive:

          D’accordissimo con Nina04.Non si può guardare.Ma ho capito che parlandone spesso si farà la sua fortuna. Noto che gli autori stanno cercando di rendercela un pò meno sgradevole….alla fine vedrai che ce la faranno piacere! Potenza della TV…..

  10. orietta scrive:

    in confronto a Guido, Mario Merola era un dilettante!!!! Rossella ridicola come al solito con le sue stupide contestazioni.

  11. daniela65 scrive:

    come fà la stailys ha dire che karin si veste bene sembra mia nonna oggi poi ma per carità

    • morena scrive:

      Per me non è necessaria la figura della stylist. Se ognuno si vestisse da solo, in base al proprio gusto, sarebbe più giusto, così la giuria può giudicare veramente. Non sono dei modelli/e che devono sfilare per mostrare abiti scelti da altri, loro devono fare vedere, anche attraverso la scelta dei vestiti, la loro personalità. O no?

  12. daniela65 scrive:

    guido predica bene e razzola male

  13. Carola scrive:

    Ogni epoca ha il suo abbigliamento…le sessantenni conciate come le ragazzine sinceramente fanno vergogna alla categoria….

  14. Roberta scrive:

    Per me la più bella ed elegante è sempre Barbara!!!!

  15. maria62 scrive:

    Non credo che vi sia un’età (esclusiva). vi sono persone anziane che si tengono in forma ed amano vestirsi da teen agers……non giudico mai lìabbigliamento ma l’essere ed il savoir faire….Alle volte son peggio le giovani vestite ( moda a parte che mai seguo)! Adoro la classe e l’umiltà nel portarsi…Anche una tuta (se ci si sente bene potrebbe essere un abbigliamento unico e a sè)……

  16. Roberta scrive:

    La più bella secondo me è Barbara….sempre la meglio vestita!

  17. bibi scrive:

    Ma e’ mai possibile che bisogna sempre assistere lamentele a da parte delle provette modelle che nn ricevono piu’ di quanto richiedano spudoratamente??? tipo…ma perche’ il 7?? ma nn capisci l’eleganza!!! Cosa c’e’ che nn ti piace?? Ma una giuria nn dovrebbe essere popolare e di conseguenza libera di pensare a modo proprio?? E allora lasciate la liberta’…(riferendom
    i alle modelle)…di avere le proprie impresioni a chi e’ in vostra compagnia x sorridere e nn x e nn x assistere a sindacaliste amareggiate…x nn dire inc…

  18. sabrina scrive:

    OGNI ETà HA ISUOI VESTITI E I SUOI STILI………..NON POTREI INDOSSARE ABITI DI MIA FIGLIA CHE HA 20 ANNI.
    BASTA BUON SENSO

    • maria62 scrive:

      anch’iooooooooo…….ma perchè non ci entro (a taglia)…..:))))))) vestirsi con i jeans e maglietta che fà???? dipende poi da come si veste tua figlia…..:)))))

      • ele scrive:

        ma infatti!! dipende sempre da che tipo di vestiti e da come vengono portati! una persona sopra i sessanta ma in forma magari può star bene in jeans e giubbino…invece sarebbero inopportuni i jeans stracciati e la cresta in testa! bisogna avere misura…ma non è detto che sopra i sessanta ci si debba vestire “da vecchi” o in maniera sempre seriosa! per esempio gemma ha delle belle gambe e la gonna non era affatto troppo corta…allora perchè dover per forza mettere una gonna sotto il ginocchio che magari in alcuni casi non dona e non slancia??

        • giopi scrive:

          al volissimo….ma concordo: è il buon gusto che determina l’idoneità di un abbigliamento (ad ogni età). E anche il guardarsi alla specchio con una sana e obbiettiva autocritica. ^___^

  19. angela scrive:

    carissima maria , sono angela un’accanita telespettatrice dei tuoi programmi però vorrei dirti che non è possibile che ogni volta che si fanno le sfilate a uomini e donne si litiga sempre per i voti , se è 7 è perchè è sette è 10 e non va bene perchè è 10 non va mai bene niente e sempre le stesse fanno polemica come rossella ecc.. mi piavcerebbe che i voti che danno la giuria fossero accettati e basta tanto mica vincono dei soldi? la sfilata serve per divertirci noi che guardiamo e loro che dovrebbero divertirsi tanti saluti e in bocca al lupo.

  20. fr@ncesca scrive:

    Ma che ci importa di questa discussione….CHE NOIA CHE BARBA!!!!!! Già è impossibile la sfilata…..poi ci mettiamo i commenti e le contestazioni….me sto’ a sentì male!!!!!!!!!!

    Quante puntate sono previste questa settimana? UFFA’….siamo solo a lunedì!!!!!!

    • maria62 scrive:

      ihihihihiih…..stammo a vedè..domani è un altro giorno!!!!! :)))))

      • mirella scrive:

        Ma scusate che cosa si vota a fare se ogni voto deve essere contestato, quello che per me può essere un bel vestito per un altro può’ essere una schifezza, allora date le palette ai due “so tutto” Gianni e Tina (che spesso hanno davvero la lingua tagliente), e si evitano tutte quelle contestazioni, se uno deve votare quello che vogliono loro due, allora…….poi, perché’Gianni , con l’arroganza che lo contraddistingue da qualche tempo ha messo alla porta Ivano e erica dopo neanche una settimana, c8n il benestare di Maria, mentre MarIa Luisa e angelo chiesi dicono innamorati non hanno lo stesso trattamento? Ancora, il caro guido che tant8 ha criticato barbara per le sue lacrime, oggi anche lui ha av7t9la lacrima facile, quindi l’ha capita che quando si soffre la lacrima scappa, bisogna passarci per poter capire, parlare e’sempre facile!

        • maria62 scrive:

          da quanto ho capito, M.L. e A. rimangono per la prossima sfilata….così dssero la scorsa puntata….(sinnò non saremmo più quì da mò…n.d.r)

          • nina04 scrive:

            be’ capirai, vogliamo perderci un modello come Angelo? sia mai! preferivo uno come Ivano se non lo avessero spedito a casa per direttissima! non capisco perchè alcuni devono quasi obbligatoriamente partecipare e altri no